Autore: Agata Gimmillaro

EUROSTOXX50 – Formazione di 1-2-3 High

Quello postato sopra è un grafico settimanale del future sull’Eurostoxx50. Abbiamo riscontrato la formazione di una figura interessante, esattamente un pattern 1-2-3 High, figura descritta dal noto trader americano Joe Ross. Descriviamo velocemente le condizioni necessarie alla realizzazione di questo pattern:– Il punto 1 è un massimo generato dai prezzi.– Il punto 2 è un minimo che si genera dopo un ritracciamento ribassista partito dal punto 1.– Il punto 3 è il massimo di una barra che si colloca fra il punto 1 e il punto 2.Fra il punto 2 e il punto 3 non ci devono essere più...

Read More

EUR/USD – POSSIBILE CHIUSURA DI ONDA 5

Riprendiamo l’analisi dell’Euro Dollaro ed aggiustiamo lievemente i livelli in considerazione del fatto che onda 5 si è estesa oltre i livelli ipotizzati nella precedente analisi ed ha raggiunto quasi il 100% di estensione del movimento di onda 1 e onda 3. I livelli massimi di onda 5 coincidono anche con resistenze statiche generate nell’anno passato, esattamente a giugno e settembre.Riteniamo che onda 5, e di conseguenza tutto il primo impulso partito dal minimo, potrebbe considerarsi chiuso e l’ipotesi è che le quotazioni possano ripiegare verso area 1.15 con un movimento ABC correttivo. Tale livello corrisponde anche a supporti...

Read More

EUR/USD: POTENZIALE INVERSIONE RIALZISTA

Analizziamo oggi un grafico settimanale del cross valutario EUR/USD secondo la Teoria delle Onde di Elliott !Dal minimo, realizzato a fine 2016 i prezzi hanno attuato un primo movimento impulsivo verso l’alto, una ipotetica onda A, hanno poi iniziato una lunga discesa, durata da inizio 2018 fino a marzo 2020, con un’onda B e da metà marzo 2020 sembra esser partito un movimento impulsivo che potrebbe riportare le quotazioni verso i massimi del 2018, una potenziale onda C.Attualmente ci troveremmo alla fine della prima onda impulsiva di grado minore e da qui a pochissimo potrebbe essere possibile un ritracciamento ribassista in...

Read More

S&P500: aggiornamento analisi al 10 maggio 2020

In questo articolo aggiorno velocemente l’analisi dell’S&P500 future dopo gli ultimi movimenti rialzisti. In genere quando si effettuano analisi utilizzando la Teoria delle Onde di Elliott  si usano grafici lineari. Personalmente preferisco utilizzare un grafico renko per “pulire” grafico ed indicatori ed avere una visione più “lineare”. A mio avviso il primo movimento discendente partito dal massimo realizzato lo scorso febbraio, non è a carattere impulsivo. Mi sarei aspettata  che i prezzi da area 2.750, potessero essere respinti nuovamente verso il basso, in quanto avevo ipotizzato la realizzazione di un’onda 4 e poi una 5 ribassista per completare la ipotetica struttura...

Read More

S&P500: la fine del grande rialzo

 Da diverso tempo ormai un po’ tutti ci eravamo accorti dell’insostenibilità del forte rialzo dei mercati finanziari, ma evidentemente i mercati avevano bisogno di un “detonatore” per far “scoppiare” l’inversione. Il detonatore è arrivato, improvviso e violento, come nessuno se lo aspettava, ma ormai sono anni che i mercati ci abituano ad eventi eccezionali, fuori da ogni forma di equilibrio.Da diverse parti mi giunge la domanda: abbiamo raggiunto il fondo? E’ ora di comprare?Qui di seguito posto un grafico mensile dell’indice americano S&P500 ed esprimo di seguito la mia personale opinione applicando le mie conoscenze della Teoria delle Onde...

Read More