FtseMib: Banca Popolare Emilia Romagna perde terreno.

Vediamo insieme perché.

Nella seduta di ieri caratterizzata da una esplosione al rialzo dell’indice FtseMib, la Banca Popolare Emilia Romagna ha perso terreno.

Tecnicamente la Banca presenta un testa e spalle in formazione seppure un po’ anomalo, come vediamo dal grafico che segue

BancaEmiliaRomagna

Attenzione dunque alla perdita della neckline, passante attualmente nella fascia dei 7.00 euro, perché la proiezione dell’altezza del testa e spalle avrebbe come target area 5.80 con massima estensione a 5.40.

Anche le medie mobili che utilizziamo per valutare il trend di fondo sono orientate al ribasso, dunque massima allerta. Diciamo che possiamo anche dare un po’ di “gioco” al titolo ma con una chiusura sotto 6.80 il rischio di assistere ad una accelerazione ribassista diventa molto alto.