Autore: Bruno Moltrasio

Future DAX: aggiornamento flash al close del 9.09.2015

Future DAX: un grafico vale più di mille parole! Nell’analisi precedente, la nostra Agata Gimmillaro aveva ipotizzato l’imminente formazione di onda C rialzista prima che il mercato tornasse a correggere. L’analisi trova il suo logico seguito nel movimento del  DAX che, nella seduta di oggi, chiusa l’onda C ipotizzata da Agata, ha messo a segno un OOPS da manuale andando ad invertire la rotta. Nel grafico vediamo quale potrebbe essere la direzione del mercato in base al conteggio delle Onde di Elliott aggiornato dalla nostra Agata Gimmillaro (puoi trovare il corso di Agata sulle Onde di Elliott qui). Buon...

Read More

Future DAX: analisi intraday del 1.09.2015

Future DAX e crisi cinese: quale correlazione nel prossimo futuro? Il quesito che in questo momento tutti i trader e investitori si stanno ponendo è se il forte ribasso, provocato dall’esplosione della crisi cinese, sia destinato a proseguire o se possa ritenersi concluso sul minimo realizzato lo scorso 24 agosto a 9317 punti di future DAX . In questo breve articolo cercheremo di fare il punto della situazione per il breve termine. In considerazione della natura impulsiva realizzata dall’onda discendente che si è chiusa il 24 gennaio, possiamo supporre che i movimenti che si stanno susseguendo abbiano carattere correttivo e, come vediamo...

Read More

Cosa me ne faccio dell’ennesimo corso?

Volumi e “Mani Forti”: ti spiego perché questo corso è diverso dagli altri. A settembre è in programmazione la terza edizione del mio innovativo corso Professionista del Trading, basato principalmente sulla analisi dei volumi. Non si tratta delle solite regole sui volumi che puoi trovare in qualsiasi libro di analisi tecnica, ma di tecniche innovative, mi ripeto, perché, attraverso l’applicazione di particolari indicatori, che vengono forniti durante il corso, potrai capire cosa stanno facendo le “mani forti” e quindi acquistare se le “mani forti” acquistano e vendere se vendono le mani forti, i c.d. “squali”, come li definisce Joe Ross...

Read More

Doppio Minimo e Doppio Massimo

Nell’articolo relativo ai pattern doppi e tripli massimi e minimi, non avevamo trattato l’operatività con questo tipo di pattern promettendo che l’avremmo fatto in un successivo articolo. Abbiamo semplicemente trattato i pattern citati come figure di inversione della tendenza in atto.  In questo articolo vorremmo far vedere, con degli esempi pratici, come è possibile sfruttare il doppio massimo ed il doppio minimo anche in un trading intraday.  In analisi tecnica classica la conferma delle figure in questione, avviene con la violazione del massimo/minimo intermedio, cioè il massimo/minimo che si forma prima del secondo massimo/minimo.  Nella figura che segue mostriamo dove...

Read More

Eurostoxx50: analisi al close del 13.08.2015

Analisi Eurostoxx50 al close del 13.08.2015  La situazione dei mercati non è di semplice lettura e ciò è pure dovuto alle notizie che, da un lato e dall’altro, continuano incessantemente a susseguirsi sui mercati, da ultimo la forte svalutazione attuata sulla propria moneta dal governo cinese. Proviamo a leggere i mercati con le tecniche delle onde di Elliott e con l’ausilio dell’analisi volumetrica che, insieme a Bruno, spiegheremo nel dettaglio al corso sui volumi “Professionista del Trading” programmato per il 20 e 21 settembre a Milano. Dallo scorso mese di aprile, i maggiori indici borsistici sono ingabbiati in un ampio movimento...

Read More